La scelta dell'uso della DIVISA
03-06-2019

La scelta dell'uso della DIVISA

La scelta di utilizzare una “divisa” non è comune nelle scuole e spesso si pensa che vestire tutti allo stesso modo sia una ‘imposizione’ per la persona. Al contrario, noi pensiamo, che vi siano alcuni buoni motivi per i quali indossare una divisa.

Senso di Appartenenza

La divisa aiuta a comprendere il senso e il valore dell'appartenenza a una comunità e a richiamare l’attenzione sul contributo, anche piccolo, che ognuno può dare a beneficio degli altri.

Eguaglianza

La scuola ha sicuramente il compito di insegnare e far vivere l'eguaglianza fra tutti gli esseri umani. In questa prospettiva vestire una divisa aiuta a guardare il “volto” e non il “vestito” dell’altro e a evitare odiose discriminazioni in ragione degli abiti indossati.

Originalità

Un vestito “comune a tutti” potrebbe far pensare ad un’omologazione. Questo rischio, pensiamo, sia annullato dall’importante messaggio che con la scelta di una divisa è possibile veicolare: il valore dell'individuo e la sua originalità non sono determinati dall'aspetto esteriore.
Ciò̀ che conta è “dentro di noi”. “L’essenziale è invisibile agli occhi” da “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint Exupery. 

Decoro

Indossare una divisa consente di assicurare: decoro estetico, semplicità, informalità.

Praticità

La divisa annulla il tempo da dedicare alla quotidiana “scelta amletica” su cosa indossare.

Divise -  dettagli tecnici

Nel precisare che ciascuna famiglia potrà compiere liberamente l’acquisto delle divise, si raccomanda il rigoroso rispetto dell’uso delle divise nei seguenti momenti:

Esame di Stato

Pantalone lungo nero
Polo maniche corte bianca

Educazione Motoria

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

OK